Tutto e niente

ROBERTO MESSORI

  • Anno:

    2020

  • Tecnica:

    Olio su tela

  • Dimensioni:

    cm 120 x 150

Accennando ai feticci chiodati il pensiero dei più evoca all'istante immagini di statue lignee africane spesso ricoperte di chiodi o altri oggetti che ne arricchiscono il carico di potenza sacra, ma il termine può essere esteso a qualunque reliquia sacra della religiosità popolare. Marx lo estese al capitalismo con la sua teoria del "Feticismo delle merci", e Freud lo introdusse nella sessualità qualora l'eccitazione fosse procurata da sostituti della persona e dei genitali quali oggetti libidici principali.
Qualunque quadro, volendo, potrebbe con validi motivi essere definito "feticcio". Questo, ovviamente, lo è a maggior ragione.
È il "nostro" feticcio chiodato sempre più arricchito della materia dell'universo della quale abbiamo scoperto tanti segreti, e come ogni volta che un chiodo veniva infisso per liberare poteri occulti, noi lo arricchiamo di sempre più di potere.

Roberto Messori

ROBERTO MESSORI

Via Gobetti 19, 41043 Formigine (MO) - Italy  •  P.I. IT01473590360

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Cel. +39.338.5354949