Ricostruzione

ROBERTO MESSORI

  • Anno:

    2023

  • Tecnica:

    Olio su tela

  • Dimensioni:

    cm 100 x 120

"Distruggi! Qualcuno penserà a ricostruire" si cita ne "I demoni" di Dostoevskij. Il generale dei marines pluridecorato Smedley D. Butler nel suo libro "War Is A Racket" (La guerra è una mafia) afferma che per far cessare le guerre sarebbe sufficiente una legislazione capace di impedire di far profitti grazie ad esse.

Dopo essermi "rilassato" nel dipingere scorci dei miei torrenti, ho ripreso il contesto che mi tormenta di più: l'infinita guerra degli imperi per il dominio, per i profitti, per il potere. Nella Grande Guerra il simbolo iconico era la trincea, nella Seconda Guerra Mondiale le battaglie dei carri armati, oggi sono i quartieri moderni delle grandi città ridotti in macerie e le tragiche masse di profughi. Oggi i profitti dell'apparato militare/industriale, domani quella delle ricostruzione. "Ricostruzione" è anche il titolo di questo dipinto.

Roberto Messori

ROBERTO MESSORI

Via Gobetti 19, 41043 Formigine (MO) - Italy  •  P.I. IT01473590360

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Cel. +39.338.5354949