Antimateria

ROBERTO MESSORI

  • Anno:

    2020

  • Tecnica:

    Olio su tela

  • Dimensioni:

    cm 100 x 120

Perchè "Antimateria"?
Ma perché parrebbe che il nulla, il vuoto, l'immenso spazio interstellare insomma, non sia affatto "vuoto", ma in esso pulserebbe un continuo annichilimento di materia ed antimateria.
Proprio il "nulla" potrebbe nascondere l'energia fondamentale dell'universo.
E dal nulla appaiono i tre feticci, rappresentanti di quella "antimateria" complementare alla nostra corporeità.
Qualcosa del genere sembrerebbe accadere nella nostra mente, dove l'Io, rappresentato dalla consapevolezza, sembra avere la maggior quantità di "massa" ed energia nell'inconscio, una sorta di antimateria assai sfuggente che, di tanto in tanto, come nei sogni, lascia qualche labile e brevissima traccia.
Beh, questa è la spiegazione breve, quella lunga qui è improponibile, occorrerebbero più bit che atomi nell'universo.

Roberto Messori

ROBERTO MESSORI

Via Gobetti 19, 41043 Formigine (MO) - Italy  •  P.I. IT01473590360

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Cel. +39.338.5354949